Dalla sessione estiva del 2010
gli esami di recupero saranno tenuti
dal
Prof. Organtini


Fisica 1
per Informatica e Tecnologie Informatiche, AA 08/09
(G. D'Agostini)

Moto del pendolo: vettori velocita' (blu) e accelerazione (rosso) in funzione del tempo           Moto del pendolo: forza di gravita' (marrone), del filo (verde) e totale (rosso) in funzione del tempo           Moto del pendolo: componenti tangenziale e normale della forza di gravita'

Per il corso dell'AA 07/08 vedi qui


Orario delle lezioni

[Orario ufficiale su sito di Informatica]  
giornonominale effettivo(*)Aula
Martedi16.00-18:0016.15-17:00, 17:15-18:00 1 Fisica
Mercoledi16.00-18:0016.15-17:00, 17:15-18:00 3 Fisica
(*)L'orario effettivo è quello al netto di intervalli accademici.  
Inizio: Martedi 23 Settembre 2008

Una raccomandazione (anzi, 5): Five Frequently Fatal Freshman Physics Fantasies


Programma

descrizione del corso

programma del corso (in linea di massima sarà uguale a quello dello scorso AA) Argomenti delle lezioni Appunti dettagliati di quanto svolto a lezione: essenzialmente uguali a quelli degli anni accademici precedenti, vedi AA 06/07: file ps e pdf


Testi

I testi dei licei (specialmente se scientifici), opportunamente integrati con gli appunti delle lezioni vanno bene. (Si spera inoltre di avere in tempo utile delle dispense specifiche per questo corso). Come seconda opzione (soprattutto per chi non ha un libro di liceo) si suggerisce il Serway e Jewett, Principi di Fisica (EdiSES).

Come sussidio matematici si raccomanda Metodi matematici per un corso introduttivo di Fisica (R. Davidson, EdiSES)

Esercizi: tutti i libri di testo hanno molti esercizi risolti. Per la preparazione alle prove scritte si raccomanda di familiarizzarsi bene con i testi degli scritti degli anni accademici precedenti: 03/04, 04/05, 05/06, 06/07, 07/08.


Esami

Propedeudicità?

Non ci sono propedeudicità formali, nel senso che per la verbalizzazione dell'esame non sono richieste precedenti verbalizzazioni. Il corso fa comunque uso di calcolo differenziale e integrale (vedi programma) e praticamente in tutti gli scritti ci saranno problemi da risolvere mediante (semplici) derivate e integrali.

Prove in itinere

Martedi 25 novembre, orario lezione

Date d'esame

[vedi avviso sul sito di informatica]

Scritto Orali
Data Aula Testo Soluzioni Risultati Aula, data, info
2 Febbraio 09, ore 14:001 Fis. ps e pdf ps e pdf html 4 Febbraio ore 14:00
16 Febbraio 09, ore 14:001 Fis. ps e pdf ps e pdf html 18 Febbraio ore 14:00, Aula 1 Fis.
25 Giugno 09, ore 14:30 1 Fis. ps e pdf ps e pdf html giorni seguenti
(stabiliti in occasione della prova scritta)
16 Settembre 09, ore 14:00 8 Fis. ps e pdf ps e pdf html 18 settembre, ufficio docente, ore 9:00
29 Gennaio 2010, ore 14:00 3 Fis. ps e pdf ps e pdf html 3/2/10 9:00 ufficio docente
1 Marzo 2010, ore 14:00 1 NEC ps e pdf ps e pdf html 3 Marzo, 9:00, Aula 1 NEC
[si raccomanda puntualità]

Dalla sessione estiva del 2010 gli esami di recupero saranno tenuti dal Prof. Organtini

Note generali sugli scritti:


Supporto software

Si tratta di semplici programmini o script, realizzati dal docente (sono graditi contributi da parte di studenti!), per visualizzazioni grafiche, simulazioni o calcoli numerici.

Altri supporti online del docente


Links a risorse in rete(*)

Applets e simili

Per una ricca collezione vedi i siti
Virtual Labs & Simulations e Online educational resources for Physics teachers.
In particolare (essenzialmente da meccanica):
  1. Vettori (in particolare prodotto scalare, vettoriale e uso del prodotto scalare nella definizione del lavoro).
  2. Unità di misura.
  3. Introduzione alla cinematica con esercizi on line.
  4. Traiettorie e gittate.
  5. Moto circolare uniforme, con notazione di base.
  6. Forze, leggi di Newton, tipiche applicazioni e forze in moto circolare.
  7. Leggi di Keplero e loro contesto.
  8. Moto dei pianeti (animato!)
  9. Velocità relativa e trasformazione di riferimento inerziale.
  10. Lavoro e variazione di energia cinetica.
Attenzione: dal punto di vista concettuale alcune affermazioni non sono corrette (ad esempio, quello che viene chiamato Principio Lavoro-Energia è una semplice consequenza di "F=ma" e non richiede ulteriori "principi", come parrebbe dal testo).
Comunque, la qualità e di questi applets è elevata e la loro validità didattica indubbia.

Altri siti utili

(*)Avviso ai naviganti: da che mondo è mondo è noto che navigando si può incontrare fortuna, ma si possono anche fare brutti incontri, perdere di vista la meta o addirittura non tornare più... Le risorse in rete sono virtualmente infinite. Si raccomanda di studiare le cose suggerite (avendo sempre in mente le traccie delle lezioni) o quelle che, da una rapida ricerca, sembrano adatte al programma del corso e congeniali dal punto di vista della presentazione.